• g.prodi@libero.it

La lettera di L.A.

la lettera di L.A.

La lettera di L.A.

Detroit, 2008. La terribile recessione causata dalla crisi dei mutui subprime è ormai alle porte quando Paul Golden, l’Ingegnere,  il Presidente e maggiore azionista della Golden Cars, uno dei tre colossi automobilistici americani, muore all’età di 72 anni, lasciando l’impero aziendale in un momento assai critico per l’economia mondiale e per il settore automotive in particolare. Qualche mese dopo una donna dell’alta società viene trovata morta nella sua villa di Palm Beach, apparentemente vittima di una rapina finita in tragedia. Per quanto misterioso ed efferato sembra quindi un delitto fine a se stesso. In realtà sarà l’inizio di una serie di colpi di scena che coinvolgeranno sia la storica azienda automobilistica sia l’intera famiglia Golden, portando alla luce diabolici intrighi criminali e finanziari, nonché antiche ruggini familiari. E come nei migliori thriller sarà proprio la persona più inaspettata, tassello dopo tassello, a risolvere il mistero.

Acquista il romanzo Un assaggio

Giovanni